La nostra storia

Certosa Volley nasce ufficialmente il 18 Dicembre 2011
Nel nuovo palazzetto di via Togliatti a Certosa di Pavia un gruppetto di 30 bambini si avvicinava per la prima volta alla pallavolo.

Nessuno poteva immaginare che dopo solo 3 anni di vita la nostra società sarebbe arrivata ad avere:

la prima Squadra partecipante al campionato regionale di Serie C
la seconda Squadra partecipante al campionato regionale di Serie D
una Squadra partecipante al campionato provinciale di 1 Divisione
una Squadra partecipante al campionato provinciale di 2 Divisione
una Squadra partecipante al campionato provincialedi 3 Divisione

Per non contare tutto il settore giovanile del Certosa Volley al gran completo,

Una Squadra partecipante al campionato provinciale di Under 18
Una Squadra partecipante al campionato provinciale di Under 16
Due Squadra partecipante al campionato provinciale di Under 14
Una Squadra partecipante al campionato provinciale di Under 13
Una Squadra partecipante al campionato provinciale di Under 12,
Tre Squadra partecipante al campionato provinciale di Under 12 3×3
Due gruppi di Minivolley
Un gruppo di Coccinelle

per un totale di circa 200 tesserati. portandoci ad essere tra le società con più tesserati della provincia Pavese.

Tutto questo grazie a quelle persone che nel Certosa Volley lavorano con passione, ogni giorno, per raggiungere nuovi obiettivi.

Max & Anna

Facebook

U16 PRIMA FASE REGIONALE
MARTINENGO VOLLEY - UPC COLOMBO IMPIANTI
3-2
(20-25 ; 25-23 ; 29-31 ; 25-19 ; 15-12)

Nella seconda gara della fase regionale, le nostre ragazze hanno affrontato la formazione bergamasca di Martinengo, squadra fisicata, ma comunque alla portata delle certosine.
L'avvio di gara, infatti, parte subito in equilibrio fino al 6-6. Martinengo prova ad allungare 10-8, ma poi sono le certosine a condurre il gioco supportate da una buona battuta che non permette alle avversarie di ricostruire agevolmente. Certosa chiude 20-25.
Nella seconda frazione di gioco è ancora Certosa a farsi avanti 7-10, ma le bergamasche reagiscono e ristabiliscono l'equilibrio sul 16-16. Da qui si procede punto a punto fino al 20 pari. Martinengo tenta la fuga 22-20, ma le certosine rispondono portandosi avanti 22-23. La reazione però dura poco perché Martinengo subito recupera e ribalta la situazione chiudendo 25-23.
Anche nella terza frazione si decide tutto nella parte finale del set. Si procede punto a punto e sempre in equilibrio 10-10 prima e 19-19 poi. Certosa avanza 21-22, ma la formazione bergamasca pareggia i conti 23-23. Da qui è un continuo annullarsi di match point fino al 29-31 dove le certosine con determinazione riescono a chiudere portandosi a casa il set. 2 set a 1 per Certosa.
Martinengo non demorde e torna a condurre il gioco nel quarto set. Avanza 8-5, le nostre ragazze restano in scia e pareggiano sull'11 pari. La botta di orgoglio che ci si aspettava per non mollare e chiudere la partita non c'è, le certosine avanzano a rilento mentre le bergamasche procedono spedite e si portano sul 18-14 per poi chiudere 25-19.
La parità di set è ristabilita e tutto si decide nel tie break. Coach Stefanini fa ruotare tutte le ragazze e per l'ultimo sforzo schiera Pizzocaro in palleggio in diagonale con Minardi. Al cambio campo è Martinengo a condurre 8-5, Certosa reagisce e prima accorcia le distanze sul 9-8 e poi riesce a sorpassare sul 11-12, ulteriore controsorpasso bergamasco che poi chiude la contesa 15 12.
Brave comunque alle nostre ragazze, che rispetto alla partita del mattino, hanno dimostrato più carattere e voglia di vincere, giocando senza paura e senza timore.
Mister Stefanini commenta: "In questa lunga giornata rimane il rammarico di non aver giocato sempre al nostro livello, purtroppo nella gara del mattino, in maniera più evidente, nella gara appena conclusa troppe volte abbiamo sprecato occasioni per chiudere i set a nostro vantaggio."
Finisce così l'avventura delle giovani certosine nel campionato under 16. La stagione prosegue tra tornei (Challenge Città di Torri 18-20 aprile, Memorial Pierino per Sempre 28 aprile) ed ultime importantissime gare per la prima divisione. Never give up Certosine under 16.
E.S.

Tabellino
Gerosa 27 (4b)
Grandi Ale 7
Bobriv 9 (1b,1m)
Nicora 4
Ferrari 12 (2b,2m)
Falzone 1b
Soffientini 1
Minardi Mon 1
Belloni 2b
... See MoreSee Less

6 days ago

Quarti di finale
UPC COLOMBI IMPIANTI - ASD ARNABOLDI
2-0
(25-16 ; 25-21)

Domenica pomeriggio di pallavolo in quel di Binasco, dove le nostre u13 hanno sfidato le 2 contendenti per accedere alle Final Four.
Nella prima sfida le nostre certosine hanno affrontato ASD Arnaboldi,mentre nella seconda sfida la Maber auto,squadra di casa e prima classificata nel proprio girone.

La prima partita vede uscire vittoriose le nostre piccole per 2-0, buona prestazione collettiva. L'emozione ha certamente giocato un ruolo determinante durante i primi scambi per poi sciogliersi e chiudere con facilità i 2 set. Bene l'attacco e la costruzione del gioco su palla di rimando.

Tabellini
Palma 9
Doyno 4
Necchi 2
Croci 5
Falco 8
Ferrari 7
Paroni 1

Quarti di finale 2^partita
MABER AUTO - UPC COLOMBO IMPIANTI
1-2
(21-25 ; 25-14 ; 16-25)

Nella seconda partita le nostre piccole affrontano la prima classificata del Binasco Maber auto.
Partita tesissima e sempre giocata sul filo del rasoio. Nessuna delle due contendenti vuole cedere e infatti dopo l'1-1, si gioca il tie-breck a 25.
Bene l'attacco delle nostre ma anche altrettanto bene la difesa avversaria. Azioni lunghissime e ben preparate anche sul piano tattico, nel terzo set però le certosine mettono in campo qualcosa in più sia di grinta che di adrenalina vincendo per 1-2 e aggiudicandosi il passaggio alle final four di u13.
Coach Curti afferma:”
Sono molto soddisfatta della prestazione delle ragazze. Nonostante la pressione emotiva, sono riuscite a gestire il gioco con grande lucidità e buona tecnica. Il risultato raggiunto è stato molto importante non solo per esserci classificate tra le prime quattro squadre, ma, soprattutto, ha premiato le ragazze per l’impegno e la determinazione che dimostrano in ogni allenamento. Speriamo di continuare così fino al raggiungimento del traguardo prefissato. Brave ragazze!”
J.I.

Tabellini
Falco 8
Beretta 10
Palma 7
Doyno 4
Ferrari 4
Croci 3
... See MoreSee Less

6 days ago

1^ FASA REGIONALE U16

UPC COLOMBO IMPIANTI - PALLAVOLO PICCO LECCO
0-3
(17-25 ; 20-25 ; 19-25)

Domenica mattina nella palestra di Certosa è andata in scena la prima partita della fase regionale per la formazione U16 dove le certosine hanno affrontato la ben attrezzata formazione di Picco Lecco.
Avvio in equilibrio fino al 5-7, poi Lecco ha ingranato la marcia e si è subito portata avanti 8-17 prima e 12-20 poi. Le nostre ragazze hanno provato a reagire, ma senza troppa convinzione e Lecco ha chiuso 17-25.
Nel secondo set è sempre la formazione lacustre a condurre il gioco 6-10 e 10-15. Certosa tenta di restare in scia senza perdere punti, ma non riesce mai a diminuire il gap. Lecco si porta a casa anche il secondo set 20-25. Nella terza frazione Stefanini prova a scuotere le ragazze le quali sembrano reagire stabilendo un equilibrio sul 7 pari e impostando un sorpasso 10-8. Lecco però non ci sta e subito si riporta avanti 11-13 allungando poi 12-16. Le certosine ormai non ci credono più e lasciano scappare l'avversario a prendersi anche il terzo set 19-25.
Peccato! Giocando più di squadra, senza paura e senza disunione, magari si sarebbe potuto ottenere qualcosa di più da questa gara.
Troppi gli errori commessi 11 al servizio, 21 in attacco, 14 in ricezione. Mister Stefanini commenta così: "C'è molto rammarico nel non aver giocato questa partita, complice l'ansia la paura, purtroppo siamo scesi in campo con un po' di timore e si è visto nella gara..."
E.S.

Tabellino
Belloni 2 (1b)
Bobriv 6
Gerosa 11
Soffientini 2
Grandi Ale 3
Ferrari 2 (1b,1m)
Falzone 2 (1b)
Nicora 6 (4b)
... See MoreSee Less

6 days ago

U12 formula 6x6
Concentramento Gamboló

UPC COLOMBO IMPIANTI - FLORENS BIANCA
3-0
(21-20 ; 21-17 ; 21-13)

UPC COLOMBO IMPIANTI - GS VOLLEY GAMBOLO’
1 - 2
(21-17 ; 16-21 ; 9-21)

Domenica le nostre piccole certosine hanno affrontato una doppia sfida contro il volley Gamboló, squadra di casa, e Florens Bianca Vigevano. Buon approccio alla prima sfida contro Florens, dopo i primi scontri punto a punto le nostre ragazze hanno vinto i 3 set tra cui il primo grazie ad un recupero davvero esaltante da 16-20 a 21-20 a favore. Negli altri due chiuso a favore senza grosse difficoltà, bene i fondamentali di difesa e il servizio.

La seconda partita contro Gambolò invece non una delle migliori prestazioni sia dal punto di vista tecnico che caratteriale. Si vince il primo set giocando con qualche errore di troppo ma pur sempre riuscendo a chiudere bene le azioni. Negli altri due set, pochi punti fatti e molti errori sia in fase di difesa che in attacco hanno permesso alle avversarie di distaccarci e di chiudere i successivi set.
Peccato per l'occasione persa contro Gamboló ma ci aiuterà a essere più determinate nei prossimi allenamenti in vista del prossimo raduno fissato per il 28 Aprile, nel concentramento di Zibido San Giacomo.
... See MoreSee Less

1 week ago

U12 formula 6x6
Concentramento Gamboló 

UPC COLOMBO  IMPIANTI - FLORENS BIANCA 
3-0
(21-20 ; 21-17 ; 21-13)

UPC COLOMBO IMPIANTI - GS VOLLEY GAMBOLO’
1 - 2
(21-17 ; 16-21 ; 9-21)

Domenica le nostre piccole certosine hanno affrontato una doppia sfida contro il volley Gamboló, squadra di casa, e Florens Bianca Vigevano. Buon approccio alla prima sfida contro Florens, dopo i primi scontri punto a punto le nostre ragazze hanno vinto i 3 set tra cui il primo grazie ad un recupero davvero esaltante da 16-20 a 21-20 a favore. Negli altri due chiuso a favore senza grosse difficoltà, bene i fondamentali di difesa e il servizio.

La seconda partita contro Gambolò invece non una delle migliori prestazioni sia dal punto di vista tecnico che caratteriale. Si vince il primo set giocando con qualche errore di troppo ma pur sempre riuscendo a chiudere bene le azioni. Negli altri due set, pochi punti fatti e molti errori sia in fase di difesa che in attacco hanno permesso alle avversarie di distaccarci e di chiudere i successivi set. 
Peccato per loccasione persa contro Gamboló ma ci aiuterà a essere più determinate nei prossimi allenamenti in vista del prossimo raduno fissato per il 28 Aprile, nel concentramento di Zibido San Giacomo.Image attachmentImage attachment
Continua....

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi